Claudio Compagno - Voce

Cantante, attore, performer.

Nel corso degli anni ha collaborato, tra gli altri, con Massimo Romeo Piparo, Lucio Dalla, Carl Anderson, Amii Stewart, David Zard, Gino Landi, Daniel Ezralow, Stefano Di Battista, Marco Frisina, Oreste Lionello, Giorgio Albertazzi, Alessandro Preziosi, Anna Mazzamauro, Carlo Croccolo, Neil Pearson.

Ha preso parte a tournèe nazionali con produzioni quali Jesus Christ Superstar, Evita, Tosca Amore Disperato, Datemi Tre Caravelle, La Divina Commedia, Il Conte di Montecristo, Il Fantasma di Canterville, Paolo e Francesca, Canto di Natale.

Ha dato la voce al personaggio di Bonejangles nella versione italiana de "La Sposa Cadavere" di Tim Burton.

 

 

Andrea Di Pilla - Tromba e Flicorno

Musicista, compositore e arrangiatore. Esercita la sua professione spaziando dalla musica classica, alla contemporanea, passando per il pop, lo swing, ed il musical theatre. Il suo ambiente naturale è il teatro ed è proprio qui che può vantare le maggiori esperienze. Inizia prima con produzioni di musica sinfonica e lirica, diretto da maestri quali Mark Zeltser, Theo Loosli, Samuel Wong, Nicola Samale, Florian Wilkens, Valentino Miserachs, poi approda al musical.

Collabora con la PeepArrow di Massimo Romeo Piparo ed il Teatro Sistina di Roma ormai da diversi anni, partecipando alle incisioni ed alle turnè teatrali dei musical Jesus Christ Superstar (con Ted Neeley), Billy Elliot, Evita, Sette Spose per Sette Fratelli, The Full Monty, La Cage aux folles (Il Vizietto), Peter Pan, High Society, Tutti insieme appassionatamente (The sound of music), M'accompagno da me, Mc Gregor, Dirty Times for dancing, Il grande segreto di Houdinì, Les femmes Vampires. Ha collaborato con artisti quali Ted Neeley, Yvonne Elliman, Barry Dennen, Inti Illimani, Max Gazzè, Mario Venuti, Simona Bencini (dirotta su Cuba), Demo Morselli Big Band, Emanuele Urso Big Band, Matteo Becucci, Simona Molinari, Negrita, Shel Shapiro, Luca Jurman, Niels Muus, Katia Ricciarelli, Stefano Masciarelli, Roberto Kunstler, Paride Acacia, Bob Simon, Charlie Cannon, Darius MacLeod, Jeffrey Stackhouse, Alice Porte, Angela Christian, Thomas Cunningham, Remo Girone, IYI Orchestra, Massimo Ghini, Cesare Bocci, Luca Sapio (Quintorigo), Artù ed altri.

Nello spettacolo “Dedicato a te… Tribute Show per Alex Baroni” ha suonato per Elisa, Elio (Elio e le storie tese), Paola e Chiara, Massimo Di Cataldo, Giulio Todrani, Marco Morandi.

Ha scritto ed arrangiato per la MaxaM Production, Enlighten Pictures (Inghilterra), Compagnia Efrem, ed ha inciso per la CGD East West - Warner Music numerose colonne sonore di film per il cinema e per la RAI

Già orchestrale RAI (trasmissioni TV) è stato ospite musicale di programmi Mediaset.

Dal 1986 ricopre il ruolo di prima tromba del “Sestetto Liberiano di Ottoni” (musica sacra) presso la Basilica di S. Maria Maggiore in Roma.

Nel corso di questi anni ha avuto la fortuna di effettuare turnè e concerti in Francia, Olanda, Inghilterra, Principato di Andorra, Egitto, Montecarlo, Svizzera, Belgio e Germania. 

Alessio Scialò - Pianoforte

Ha suonato con importanti artisti internazionali quali: Norma Jean Wright e Lucy Martin ( Chic ), Mike Francis, Orlando Johnson, Wendy Lewis, Cheryl Porter, Brent St. Clair, Alan Sorrenti. Ha partecipato a numerosi Festival come il: Bordighera Jazz Festival, RDS Tour, Trasimeno Blues Festival, Disco Fever Lisbona.

 

Ha partecipato in qualità di pianista/attore al film musical "Nine" diretto da Rob Marshall.

 

 

Francesco Saverio Capo

Basso Elettrico e Contrabbasso

Cresce stimolato da stili musicali del tutto eterogenei: dalla musica sinfonica al pop, passando per il jazz, la musica latinoamericana, il rock-blues e il soul. Questo gli consentirà, dopo aver conseguito la maturità classica, di inserirsi come musicista in ambiti artistici diversi.

Sul finire degli anni ’80 iniziano le collaborazioni, live e in studio, con artisti quali: Don Backy, Bestaff, Marco Conidi, Niccolò Fabi, Alessandro Pitoni, Gino Paoli, Lanegra, Herbie Goins, Blue Messengers, Fontella Bass, Grazia Di Michele, Elisabeth Cutler, Piji Siciliani, Nerocaffè, IYI Orchestra.

Partecipa ad importanti eventi musicali in ambito pop (P.I.M. Premio Italiano Musica, Concerto del 1° Maggio, Premio Recanati) ed in contesti jazz (Wien Jazz Festival, Barga Jazz Festival, Alba Jazz Festival). Prende parte inoltre a trasmissioni radiotelevisive quali Un disco per l’estate (Italia1), Night Express (Italia1), Festivalbar (Italia1), Roxy Bar (TMC2), Taratata (Rai1), Domenica in (Rai1), Radio Italia Live, Concerti di via Asiago (Radio2), Radionorba, Match Music, Radio Imago, TRSNotte.

Collabora alla registrazione di colonne sonore per film e fiction. Tra queste: Un anno a primavera (Angelo Longoni, Rai Fiction, 2005), Basta un niente (Ivan Polidoro, 2006), Rino Gaetano – Ma il cielo è sempre più blu (Marco Turco, Rai Fiction, 2007).

In teatro ha preso parte, tra gli altri, agli spettacoli Bestaff Live Story – La prossima sfida (produzione Teatro Traiano, Fiumicino, Roma, 2011), Mamma Mia (produzione Stage Entertainment presso il Teatro Brancaccio, Roma, 2011-2012), La strada per il paradiso? (produzione SDL 2005, 2013)

Ha conseguito la laurea in Musica Jazz presso il conservatorio L. Refice di Frosinone.

Attualmente collabora con il progetto CubeLoose, formazione che propone musica originale in stile cantautorale con sonorità mediterranee e latinoamericane, e con l’etichetta FM Records per la realizzazione di sonorizzazioni per programmi Rai e Mediaset. Inoltre da vari anni è impegnato in un proprio progetto, destinato al web, come cantautore.

Alla professione di musicista affianca quella di insegnante avendo sviluppato un metodo apposito frutto di oltre vent’anni di esperienza.

 

Massimo Rosari - Batteria

La passione per la batteria inizia all'età di sette anni, guardando un film dei Beatles “A hard day's night”, ma solo a quattordici anni inizia l'approccio fisico con lo strumento attraverso le prime lezioni.

Tra gli insegnanti si annoverano: Cristiano Micalizzi, Giancarlo Aru, Maurizio dei Lazzaretti e Claudio Mastracci.

Lo studio lo porta tutt’oggi a seguire corsi di approfondimento con batteristi di fama mondiale. Di particolare rilievo le masterclass di Steve Smith, Danny Gottlieb, Kim Planfield, Gary Chaffee, Lele Melotti, Ellade Bandini, Gavin Harrison, Cristian Meyer, Elio Rivagli e Alfredo Golino, oltre al corso estivo Berklee a Perugia con John Ramsay e Ian Froman.

Molte sono state le partecipazioni a importanti eventi musicali, quali il  P.I.M. Premio Italiano Musica, Concerto del 1° Maggio, Premio Recanati, Viña del Mar San Remo, Yes for Europe, Eddie Lang jazz festival, Alburni Jazz Festival; e a diverse trasmissioni televisive e radiofoniche, tra le quali spiccano Un disco per l’estate (Italia 1), Super Classifica Show (Canale 5), Night Express (Italia 1), Festival bar (Italia 1), Tele +, Roxy Bar (TMC2), Tarattattà (Rai), Radio Deejay, Radio Dimensione Suono, 105 Night Express Radio Network, 105 Radio Network, Radio Show, Radio Imago.

Le collaborazioni live lo vedono impegnato con artisti quali: Evergreen, quintetto vocale ed orchestra delle trasmissioni televisive “Mezzogiorno e “Mezzogiorno Italiano”, Tiziana Rivale, Niccolò Fabi, Acthung Babies, Jackson Browne, Ron, Alberto Fortis, Max Gazzè, Ragazzi Italiani, Federico Salvatore, Orchestra Rai "Carramba che sorpresa", dir. Maestro Gianfranco Lombardi, Serena Autieri, Cliò, Enrico Capuano, Dunia Molina, Romina Falconi, IYI Orchestra .

Tra i progetti a realizzati: The migrators “Goodbye Uncle Rock Opera”, Segnali Project, La Locomotiva (tributo ufficiale di Francesco Guccini).

Parallelamente al lavoro di musicista, si affianca quello dell'insegnamento, ed attraverso l'esperienza acquisita negli anni, esegue diversi lavori in studio di registrazione per artisti italiani ed internazionali.